Il Park 5 disponibile per i pendolari a tariffa agevolata di 4 Euro


IL PARK5 DISPONIBILE PER I PENDOLARI A TARIFFA AGEVOLATA DI 4 EURO

Estesa l’apertura del park 5 grazie a l’accordo con Adsp per agevolare gli spostamenti dei pendolari da e per il centro storico con mezzi propri.

 

Venezia 19 maggio 2020 – Venezia Terminal Passeggeri ha esteso l’accordo con Autorità di Sistema Portuale per l’utilizzo del Parcheggio 5 in Marittima. I pendolari avranno a disposizione 200 posti per poter raggiungere Venezia con il proprio mezzo ad una tariffa super agevolata

 

Considerata l’eccezionalità della situazione e l’assoluta necessità di fare quanto possibile per semplificare la vita a tutti coloro i quali devono recarsi al lavoro in centro storico, è stato esteso l’accordo, inizialmente siglato a marzo e prorogato ad aprile, tra Autorità di Sistema Portuale, Comune di Venezia e VTP per l’utilizzo del Park 5 ubicato al di fuori dei varchi di sicurezza del Porto Crociere di Marittima con accesso dalla viabilità ordinaria.

 

Fino al 31 maggio il Park 5, i cui posti disponibili per i pendolari sono 200, resterà gratuito, a partire dal 1 giugno verrà applicata una tariffa super agevolata di 4 € a recupero dei costi vivi sostenuti da VTP. La gratuità applicata finora era stata voluta dalla società tramite accordo con l’ente concedente Autorità di Sistema Portuale e con il Comune di Venezia nel periodo di lockdown. VTP, il cui personale è ancora tutto in cassa integrazione a zero ore, aveva supportato i costi mensili di gestione ridotti al minimo poiché l’ingresso avveniva senza barriere e secondo la formula del “first come first serve”. Con l’avvio della “Fase 2” e della auspicata ripresa, VTP ha proposto all’Autorità di Sistema Portuale di proseguire con la disponibilità del Park 5 ad una tariffa super agevolata che possa coprire i costi vivi di ripristino dell’ingresso con sbarra per evitare abusi.

 

Per pendolari verrà realizzata un’apposita pagina raggiungibile dal sito VTP dedicata al park 5, attiva a partire dal 25 maggio. Da questa pagina attraverso pochi semplici passaggi sarà possibile acquistare delle giornate di accesso al parcheggio, anche non continuative, con applicazione di apposita tariffa di 4 € al giorno. Tutti i pagamenti avverranno esclusivamente tramite carta di credito/debito direttamente dal sito e l’accesso al parcheggio avverrà tramite il QR code generato all’atto dell’acquisto.

 

L’accordo avrà durata fino al 30 giugno e potrà essere rinnovato laddove permanesse l’assenza di traffico crocieristico. Il Park 5 è infatti un’area in concessione demaniale da parte dell’Autorità di Sistema Portuale necessaria per ospitare gli operatori portuali in servizio alla Marittima.

 

Ringraziamo l’Autorità di Sistema Portuale per aver concesso un utilizzo diverso da quello strettamente connesso alle attività portuali e siamo lieti poter supportare il Comune di Venezia per semplificare, per quanto possibile, il raggiungimento del posto di lavoro ai pendolari che si recano in centro storico” ha dichiarato Galliano Di Marco, Direttore Generale di Venezia Terminal Passeggeri S.p.A. “In questo periodo di emergenza nazionale riteniamo doveroso collaborare per quanto possibile per far ripartire il lavoro e l’economia del nostro territorio, auspicando che anche il nostro settore possa presto mettere fine alla crisi innescata dal Covid-19” conclude Di Marco.